Martedì, 09 Aprile 2013 09:26

AMO e Biennale: intorno al costo dei biglietti In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Sul sito è segnalata la bella mostra in corso al nuovo Museo della Lirica di Verona che si trova a Palazzo Forti, fino a qualche anno fà sede della Galleria d'Arte Moderna di Verona, e le pagine della stampa cittadina hanno registrato la polemica sull'elevato costo del biglietto di ingresso alla mostra "AMO Pavarotti" che era, per quello base,  di 25,00 euro. Dopo la polemica, e precisamente da martedì 7 maggio 2013, il costo del biglietto base è stato ridotto a 15,00 euro.

Nel tentativo di giustificare l'elevato costo del biglietto (superiore ad esempio a quello del Museo Louvre di Parigi) si argomentava che con il biglietto si potevano vedere ben 3 mostre. Se questo fosse il parametro su cui si basa il costo del biglietto, quanto dovrebbe costare l'ingresso alla 55° Biennale di Venezia (prezzo biglietto base 25,00 euro) con il quale si possono visitare, beninteso affrontando una maratona, oltre al Padiglione Italiano una settantina di Partecipazioni Nazionali e accedere ad un'infinità di eventi collaterali?

Letto 1728 volte Ultima modifica il Venerdì, 15 Settembre 2017 13:05
Il Blog di Mara

"Parole e immagini" potrebbe essere il leitmotiv di questo blog. Parole perchè si tratta sempre di pensieri stringati, minimi, appuntati su eventi che ho vissuto o che mi hanno stimolato. Immagini, perchè quelle scelte sono in maggioranza “immagini” derivate dal mondo dell'arte contemporanea per tanti anni il mio ambiente lavorativo (presso Giancarlo Politi Editore). Un “mondo”, l'arte contemporanea, che è una delle passioni che condivido con mio marito Luigi Meneghelli (critico d'arte): un mondo fatto di immagini fisse e in movimento, di contaminazioni, di luoghi... di persone.

www.veronalive.it
Altro in questa categoria: « L'Arte e i Materiali La catena dell'arte »
Devi effettuare il login per inviare commenti