Il Blog di Mara

Il Blog di Mara

"Parole e immagini" potrebbe essere il leitmotiv di questo blog. Parole perchè si tratta sempre di pensieri stringati, minimi, appuntati su eventi che ho vissuto o che mi hanno stimolato. Immagini, perchè quelle scelte sono in maggioranza “immagini” derivate dal mondo dell'arte contemporanea per tanti anni il mio ambiente lavorativo (presso Giancarlo Politi Editore). Un “mondo”, l'arte contemporanea, che è una delle passioni che condivido con mio marito Luigi Meneghelli (critico d'arte): un mondo fatto di immagini fisse e in movimento, di contaminazioni, di luoghi... di persone.

URL del sito web: http://www.veronalive.it
Mercoledì, 01 Maggio 2013 09:32

La Fiera d'Arte italiana più .. fresca

Flash Art Event è un grande evento di Arte Contemporanea (dal 7 al 10 febbraio 2013) che si annuncia "fresco"  non tanto perchè si tiene nel Palazzo del Ghiaccio di Milano ma perchè ideato da Flash Art, rivista leader per l'arte contemporanea in Italia e nel mondo. Cliccare qui per accreditarsi e ricevere l'invito gratuito alla fiera d'arte italiana che si annuncia come "la più divertente, scanzonata, economica ma di alto profilo .." e che nelle comunicazioni ricorda che "non è bello ciò che è bello ma ciò che piace". Ci voleva un po' di leggerezza. Anche se in una fiera di 'arte contemporanea!

Lunedì, 25 Febbraio 2013 09:31

Art13 Londra, prima edizione

Fiere di arte contemporanea che soffrono, a rischio chiusura, e fiere che nascono, come Art13 a Londra che si tiene proprio in questi giorni (1-3 marzo 2013) e che vede riunite nel prestigioso e centrale Olympia Grand Hall 130 gallerie provenienti da 30 paesi. Si segnala la nutrita presenza di gallerie provenenti da paesi emergenti come Cina, Singapore, Corea, Sudafrica, Turchia, India, Lituania, Brasile e .. della veronese FaMa Gallery. Per immagini della vernice e altre informazioni rimandiamo all'articolo di Artribune e al sito della manifestazione.

In questo blog, come sapete, scrivo di cose legate all'arte, più spesso all'arte contemporanea, che mi coinvolgono e che voglio condividere. Di solito sono concisa ed evito di precisare se, ad esempio, la mostra che segnalo l'ho visitata oppure no. In questo caso non posso fare a meno di dirlo e voglio condividere anche un'emozione. Ho visto ieri pomeriggio, al Teatro Laboratorio di Verona, lo spettacolo teatrale dal titolo "Louise Bourgeois: Falli, Ragni e Ghigliottine" scritto e diretto da Luca De Bei e interpretato da Margherita Di Rauso. Sono stati 50 magici minuti!  Dopo lo spettacolo, durante una chiaccherata, l'attrice Di Rauso ha dichiarato "l'opera è stata scritta da De Bei di getto, in 15 giorni, pensando a me come interprete ...". Non conosco la produzione di De Bei, ma questo è un lavoro felice e nato sotto una buona stella. A mio parere lo spettacolo tiene anche sui tre livelli di lettura possibili:

Venerdì, 12 Aprile 2013 09:29

Around MyPolis Gran Tour

Visitare una galleria, vedere una mostra con l'introduzione di un esperto, è il privilegio alla portata di tutti del progetto in corso MyPolis Gran Tour di aristocratica memoria.

Per conto dell'associazione MyPolis ho curato il progetto MyPolis Gran Tour. Ho sempre frequentato le gallerie private di Arte Contemporanea e ne ho spesso apprezzato la qualità del lavoro e le scelte che, pur fondate sul profitto, sono aperte alla cultura, al nuovo, al dialogo, ai giovani...

Ovviamente hanno un pubblico fatto in prevalenza da piccoli e grandi appassionati, piccoli e grandi collezionisti. Raramente chi non riceve un invito si azzarda ad entrare in una galleria. Eppure, visto che generalmente di una mostra ne viene data comunicazione a mezzo stampa (locale, nazionale o di settore, cartacea od online), basterebbe questo, dopo aver consultato gli orari di apertura, per presentarsi all'indirizzo e dire: "Sono venuto a visitare la mostra ...".

Domenica, 25 Novembre 2012 09:27

La catena dell'arte

Achille Bonito Oliva, in un articolo di Francesca Marani dal titolo "Dall'artista al museo: vi insegno il mestiere di realizzare mostre" (il venerdì di repubblica, 2 novembre 2012) parla della catena (sistema) del dell'arte dove "L'artista crea, il critico riflette, il gallerista espone, il collezionista tesaurizza, il museo storicizza, i media celebrano e il pubblico contempla". E meno male che nella catena, anche se all'ultimo posto, si include "il pubblico che contempla", anche perchè, spesso, è l'unica cosa che il pubblico, e quindi la maggior parte delle persone, può permettersi di fare!

Sul sito è segnalata la bella mostra in corso al nuovo Museo della Lirica di Verona che si trova a Palazzo Forti, fino a qualche anno fà sede della Galleria d'Arte Moderna di Verona, e le pagine della stampa cittadina hanno registrato la polemica sull'elevato costo del biglietto di ingresso alla mostra "AMO Pavarotti" che era, per quello base,  di 25,00 euro. Dopo la polemica, e precisamente da martedì 7 maggio 2013, il costo del biglietto base è stato ridotto a 15,00 euro.

Venerdì, 09 Maggio 2014 09:25

L'Arte e i Materiali

Ho segnalato sul Forum di MyPolis "Material ConneXion", il più grande centro di documentazione e ricerca sui materiali innovativi per Professionisti e Aziende ma anche per Istituti e Studenti, che, in primis, per logica dovrebbero essere gli studenti degli Istituto d'Arte e delle Accademie. E' per questo motivo che inserisco il lancio di "Material ConneXion" anche sul mio blog, perchè, come recita uno degli slogan: Every Idea Has A Material Solution.

Un Campus Internazionale Europeo in Romania forse non è il massimo, ma lo ritengo comunque una interessante opportunità. Ne ho avuta notizia direttamente dalla referente italiana (Laura 339 6586291) e credo che il bando non sia ancora stato pubblicato. Possono partecipare giovani appassionati di arte, scultura, fotografia di età compresa tra i 18 e i 25 anni (con la possibilità di qualche deroga). Il Campus si terrà dal 5 al 14 agosto 2013 ed è totalmente gratuito, con il viaggio spesato al 70%.

Ulteriori informazioni alla pagina facebook e sul sito dell'associazione.

Lunedì, 16 Luglio 2012 09:22

Perchè Ai Weiwei? Biennale? No Princeton.

Ai Weiwei (1957) è uno dei più originali e controversi artisti contemporanei. Due sue opere sono esposte alla Biennale Arte di Venezia, in uno degli eventi collaterali che caratterizzano questa 55° edizione

Giovedì, 09 Maggio 2013 09:21

Diritto di seguito

I proventi per Diritto di Seguito, un diritto inalienabile e incedibile dell'Autore e dell'Artista, si determinano nella vendita di opere d'arte successiva alla prima (cioè a quella effettuata dall'artista).

Pagina 4 di 7