maschere_teatro_3

Giunta alla sua sessantatreesima edizione, l'Estate Teatrale Veronese 2011 s'inaugura il 29 giugno con un concerto jazz e termina il 27 agosto con uno spettacolo di danza. La manifestazione ha come main sponsor, per il quarto anno consecutivo, la Banca Popolare di Verona e si avvale della collaborazione di AGSM Energia e del contributo della Fondazione Cariverona.Dal 29 giugno al 27 agosto al Teatro Romano la 63a edizione dell’Estate Teatrale Veronese.


Tre le sezioni: la prosa che quest’anno è tutta nel nome di Shakespeare, la danza e Verona Jazz. Tra gli eventi la presenza dei comici di Zelig, Haber nel ruolo di Otello, una “doppia” Commedia degli errori (una in italiano e una in inglese), il grande tango, le mitiche canzoni di Piaf, Bécaud e Brel che diventano balletto e il concerto areniano di Ricky Martin. Spettacoli anche in Corte Mercato Vecchio.

 

TEATRO ROMANO PROSA

Il cartellone dell’Estate Teatrale Veronese 2011 è incentrato ancora una volta sul Festival shakespeariano, nucleo storico della rassegna giunto quest’anno alla sua 63° edizione. Sempre più la manifestazione s’identifica dunque con la nostra città – per la cronaca presente in tre opere shakespeariane (Romeo e Giulietta, La bisbetica domata e I due gentiluomini di Verona) – a conferma dell’unicità di un festival che per continuità e

powered by social2s
arena-di-verona-clerici

Mercoledì 1 giugno alle ore 20.30 in Arena, Antonella Clerici presenta “Lo Spettacolo sta per Iniziare”: seconda edizione della serata dedicata alla stagione lirica dell’anfiteatro veronese.

Andranno in scena i momenti più suggestivi delle opere in programma per l’89° Festival lirico Areniano: la Traviata, il Barbiere di Siviglia, Nabucco, Romeo et Juliette, la Boheme e Aida.

BIGLIETTI E COSTI:
poltronissime € 69,00
poltrone € 57,50
gradinata numerata € 46,00
gradinata non numerata € 23,00

Le romanze saranno introdotte e raccontate da Antonella Clerici, che indosserà dei costumi d’opera creati per l’occasione. Gli artisti saranno accompagnati dall’Orchestra e dal Coro dell’Arena.  

La manifestazione fa parte delle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia. “Lo spettacolo sta per Iniziare” è programmato nella sera di vigilia della Festa della Repubblica. L’evento è in diretta televisiva su Raiuno e radiofonica su Radiouno.

Vedi lo speciale Stagione Lirica Arena di Verona

powered by social2s
giuseppe_giacobazzi2Sabato 28 maggio 2011 ore 21,00 Location TEATRO ROMANO - VERONA
Prezzi 31,00 € platea centrale
25,50 € platea laterale
21,00 € gradinata
prezzi comprensivi del diritto di prevendita Note Incontrastato “Poveta” non più solo Romagnolo ma Nazionale, ci regala i suoi esilaranti monologhi sull’attualità, sulla vita di coppia (“Amore, oggi andiamo all’Ipermercato a fare la spesa…?!!!!!!”) sulla pubblicità che irrompe nelle nostre case o molto più semplicemente sulla vita quotidiana che così bene tutti conosciamo, momenti di puro divertimento, a volte incontrollabile. Il grande successo a Zelig, conferma il suo talento, consacrandolo tra i veri talenti della comicità italiana.
powered by social2s
La_Barcaccia_-_quando_mezzogiorno

17 gennaio - 15 aprile 2011

Prende  il via lunedì 17 gennaio 2011 la quinta edizione dell'iniziativa 'Il quartiere va a teatro'. La rassegna teatrale è stata presentata dall'assessore al Decentramento Marco Padovani, insieme ai presidenti delle Circoscrizioni prima Matteo Gelmetti, sesta Mauro Spada, ottava Dino Andreoli e al consigliere della quinta Circoscrizione Luciano Venturini. 'L'intento dell'iniziativa, che negli anni scorsi ha registrato il tutto esaurito ad ogni serata ' ha detto Padovani ' rimane quello di avvicinare il grande pubblico al teatro, portando le rappresentazioni nei quartieri e creando momenti di aggregazione ed accrescimento culturale anche durante il periodo invernale'.

La rassegna, che si concluderà  il 15 aprile, porterà  nelle otto Circoscrizioni dieci rappresentazioni ad ingresso gratuito, fino ad esaurimento dei posti disponibili. In programma:

lunedì 17 Gennaio, alle 21 al Teatro Camploy di via Cantarane, Nuova Compagnia Teatrale con 'Enrico IV' di Pirandello;

mercoledì 2 e giovedì 3 febbraio, alle 21 al teatro Sala Canossa di via Albertini, Nuova Compagnia Teatrale con 'La giara' e 'La patente', atti unici di Pirandello;

domenica 20 febbraio, alle 17.30 al teatro San Massimo di via Brigata Aosta, Nuova Compagnia Teatrale con 'Tre pecore viziose' di Scarpetta;

domenica 6 marzo, alle 17.30 al teatro Santa Teresa di via Molinara, Nuova compagnia Teatrale con 'Il medico dei

powered by social2s
Teatro_Camploy_interno4 dicembre 2009 – 30 marzo 2010

Per il sesto anno torna a calcare le scene di ben due teatri cittadini (Teatro Camploy e Teatro Nuovo) la rassegna L’Altro Teatro dedicata al teatro d’innovazione e alla danza contemporanea.

Saranno tredici gli appuntamenti in totale: sette di prosa e sei di danza. In quattro mesi di spettacoli che attraversano diversi temi della vita quotidiana, si potrà assistere a serate cariche di suggestioni alternate ad emozioni offerte da danze che sconfinano nelle altre arti.

La serata inaugurale è in programma venerdì 4 dicembre con lo spettacolo di prosa “La Lettera”. Seguono “La Pecora Nera” (prosa - venerdì 18 dicembre), “Paracacoscia (sembra che soffi il vento)” (danza - venerdì 22 gennaio), “Rhith.Mix” con le atlete della squadra nazionale di ginnastica ritmica (danza - martedì 26 gennaio), “La Sirena” (prosa - sabato 30 gennaio), “Orson Welles’ Roast” (prosa - giovedì 4 febbraio), “Pop Star” (prosa - venerdì 12 febbraio), “Ballata” (danza - sabato 13 febbraio), “Bolero” (danza - venerdì 26 febbraio), “Top Secret” (danza - venerdì 5 marzo), “Aspettando Godot” (prosa - sabato 13 marzo), “Ballades” (danza - sabato 27 marzo), “Il popolo non ha il pane? Diamogli le brioche” (prosa - martedì 30 marzo).

Tutti gli spettacoli hanno inizio alle 20.45. Il costo dei biglietti per singolo spettacolo è di 9,00€ e 7,00€, mentre quello degli abbonamenti è di 25,00€ per la
powered by social2s
Teatro_Art_Verona

16 – 17 ottobre 2010

Theatre Art Verona è una speciale sezione di teatro dedicata alla realizzazione di una
nuova forma di spettacolo, innovativo e proiettato alla contemporaneità.
Da anni il Teatro Stabile di Verona, che realizza l’iniziativa con ArtVerona10, si interessa
di adottare linguaggi contemporanei negli spettacoli di musica e teatro al fine di favorire nuove
produzioni e per formare nuovi professionisti del teatro.
In questa occasione, la sinergia con la fiera Art Verona 2010, favorisce due interessanti
appuntamenti con Antonio Albanese e con la compagnia sperimentale Babilonia Teatri.

Sabato 16 ottobre 2010 alle ore 21.00, Antonio Albanese si esibisce in “Recital”, un
racconto animato da personaggi del mondo di oggi e narrato in toni comici, ma anche riflessivi.

Domenica 17 ottobre 2010, sempre alle ore 21.00, è la volta di “The Best of...” di
Babilonia Teatri, compagnia di Isola Rizza, che racchiuderà in due ore di spettacolo il
meglio della propria produzione con riferimenti ad abitudini e manie del mondo d’oggi e
riflessioni sarcastiche sulla modernità.

Entrambi gli spettacoli sono presentati presso il Teatro Nuovo. Nello stesso giorno gli artisti
incontrano il pubblico per una conversazione coordinata da Paolo Valerio allo Spazio Aletti della
Fiera di Verona.

Informazioni: Teatro Stabile di Verona - Fondazione Atlantide - GAT
Tel. +39 045 8006100

powered by social2s